• STEPHEN CLARK

    Direttore delle Relazioni con i Cittadini del Parlamento EU

  • NICOLA TREZZI

    Direttore del Centro di Arte Contemporanea di Tel Aviv

  • HEATHER KNIGHT

    Professore di Social Robotics

  • MAX DUDLER

    Architetto

  • RAPHAEL ARAR

    Visionary Designer

HUMAN DESIGN

Dare forma alle idee: migliorare il nostro modo di vivere in un mondo in continua evoluzione

8 Marzo 2019 - ore 16.30
Pescara, Aurum Fabbrica delle Idee 

“L’immaginazione è più importante della conoscenza”, diceva Albert Einstein. Il futuro dell’umanità si fonderà probabilmente sull’applicazione di un cross design multidisciplinare su un approccio human-to-human, che mira a recuperare i possibili usi visionari delle tecnologie più avanzate in una prospettiva puramente culturale e sociale. Crescere nell’esplorazione e nella comprensione dei nuovi fenomeni digitali che ci circondano, come individui e come cittadini è l’obiettivo di questo nuovo percorso, tra arte e Intelligenza artificiale, architettura e social design, alla ricerca di un nuovo equilibrio tra accelerazione tecnologica, valori immutabili e benessere concreto delle comunità.


 

Speaker

  • STEPHEN CLARK

    Direttore delle Relazioni con i Cittadini del Parlamento EU

    Dal 2012 è supervisore delle strategie di comunicazione del Parlamento Europeo, l’unica istituzione europea eletta dai cittadini dell’Unione. Coordina la cruciale campagna di comunicazione #thistimeiamvoting, dedicata alle elezioni 2019 del Parlamento Europeo.

  • NICOLA TREZZI

    Direttore del Centro di Arte Contemporanea di Tel Aviv

    Direttore del Centro di Arte Contemporanea di Tel Aviv, situato nella Silicon Wadi, la regione del Medio-Oriente con la più densa concentrazione di aziende high tech. Dopo il diploma all’Accademia di Brera e prima di arrivare a dirigere uno dei centri di promozione dell’arte contemporanea più importanti di Israele, Trezzi è stato giornalista d’arte, collaborando con testate internazionali, curatore presso la Fondazione Biennale di Praga e direttore del Master di Belle Arti dell’Accademia Bzalel di Arte e Design di Gerusalemme.

  • HEATHER KNIGHT

    Professore di Social Robotics

    Professore di Computer Science all’Università dell’Oregon, presso l’Istituto di Robotica Collaborativa e Sistemi Intelligenti (CoRIS), dirige il CHARISMA Robotics Lab, dove usa le arti performative come ponte per investigare l’interazione uomo-robot. Il suo robot Ginger è una stand-up comedian in grado di processare gli input ricevuti dall’audience. L’ironia e l’intrattenimento diventano così un campo nel quale testare e migliorare le competenze linguistiche ed emozionali dell’Intelligenza Artificiale.

  • MAX DUDLER

    Architetto

    Archistar che unisce il minimalismo svizzero e il razionalismo classico, esempio di come la quintessenza dell’architettura concettuale costituisca ancora il nucleo, l’atomo base di un design etico delle comunità umane. Professore alla Kunstakademie di Düsseldorf e Visiting Professor in molte università europee, si è occupato di urban planning, conservazione di siti storici, mostre, arredamento e molto altro, ricevendo riconoscimento internazionale e guadagnandosi più di 25 premi.

  • RAPHAEL ARAR

    Visionary Designer

    Progetta sistemi di intelligenza artificiale utilizzando l’arte come trigger per stimolare e guidare la ricerca. Con le sue installazioni artistiche e tecnologiche, esposte in gallerie e musei internazionali, cerca di tradurre aspetti intangibili dell’intelligenza emozionale in un formato tangibile e leggibile dalle macchine. È Principal Designer presso la Kahn Academy e Lecturer presso la San José State University (California), Designer and Researcher presso la IBM e ha lavorato, tra gli altri, per Apple, Google, The Smithsonian.

Partner