• Delio Jasse

    Artista

  • Kareem Abdul-Jabbar

    Campione e Ambasciatore Culturale Globale degli Stati Uniti

  • Luca Sofri

    Giornalista

  • Pietro Montani

    Filosofo, Prof. Ordinario di Estetica alla Sapienza di Roma

Il frattempo

Ripartire dal pensiero: tra progettualità e azione

11 Marzo 2017 ore 16.45, Pescara Aurum Fabbrica delle idee

Il frattempo è lo spazio che divide il dire dal fare, la teoria dalla realizzazione. È lo spazio in cui l'essere umano immagina ed organizza ciò che vuole realizzare. È un campo aperto di possibilità e progettualità, dove il pensiero prolifera, spazia e produce. In un mondo in cui il presente opprime e schiaccia, dove tutto è simultaneo e istantaneo, “darsi tempo” diventa un atto etico e persino rivoluzionario, una scelta per azzerare e ripartire, ricostruendo il futuro con nuova forza e fiducia.

 

Si comunica che l'accesso in sala per l'evento "Il frattempo. Ripartire dal pensiero: tra progettualità e azione" previsto per il prossimo 11 marzo 2017 al quale risulta iscritto, sarà effettuato dalle 15:30 alle 16:30, per motivi di ordine pubblico, solo ed esclusivamente alle persone munite di biglietto stampato.

L'allocazione dei posti nella sala dell'evento, la D'Annunzio, avverrà in base all'ordine di arrivo e in conformità con le norme di sicurezza.
Le sale hanno un numero massimo di sedute in accordo con i protocolli di sicurezza della struttura Aurum.
L'ingresso nelle sale attigue alla sala principale, da cui sarà possibile seguire l'evento dagli schermi, avverrà ad esaurimento dei posti nella sala principale.
L'accesso di persone non in possesso di biglietti o di inviti personali Pomilio Blumm potrà essere consentito solo se i servizi di sicurezza lo riterranno possibile e/o vi sarà disponibilità di posti, a partire dalle ore 17.

Speaker

  • Delio Jasse

    Artista

    Il suo interesse per le diverse tecniche di stampa è nato dal lavoro fatto con gli schermi di seta per la
    serigrafia. Strettamente connesso alla fotografia. Nelle sue opere è viva la memoria della sua terra natia (Angola) ma nel tempo l’attenzione al ricordo si è spostata verso una ricerca che affonda in archivi dimenticati e collezioni.

  • Kareem Abdul-Jabbar

    Campione e Ambasciatore Culturale Globale degli Stati Uniti

    Kareem Abdul-Jabbar è uno dei più leggendari atleti americani di tutti i tempi, pluripremiato per la sua carriera record nella NBA. Dopo il ritiro è diventato autore di best-seller e critico culturale nonché opinionista sui più importanti media americani, tra cui il "New York Times", per molte questioni socialmente rilevanti, come razza, cultura e religione. Fin dai tempi della sua conversione all'Islam, negli anni 70, come già Mohammed Alì è diventato un punto di riferimento anche su temi legati al dialogo interculturale. Nel 2016 ha ricevuto la Medaglia Presidenziale della Libertà.

  • Luca Sofri

    Giornalista

    Luca Sofri è tra i giornalisti italiani che meglio è riuscito a far dialogare i diversi media tra loro. Durante la sua carriera crossmediale ha collaborato e collabora con testate della carta stampata quali l'Internazionale, il Foglio, l'Unità, GQ, Panorama, Diario, Wired, Gazzetta dello Sport, Vanity Fair; ha condotto "Otto e mezzo" e "Passato prossimo" su La7; ha avuto molto successo con "Ogni Maledetta Domenica" diventato poi "Condor" su Rai Radio 2, aprendo un inedito fronte nel dialogo tra radio e mondo dei blogger. E' fondatore e direttore de Il Post, uno dei giornali on line considerati più innovativi in Italia, nonché tra i più apprezzati dal pubblico del web.

  • Pietro Montani

    Filosofo, Prof. Ordinario di Estetica alla Sapienza di Roma

    Pietro Montani, Filosofo, professore Ordinario di Estetica alla Sapienza Università di Roma, è stato Directeur d'Études Associé presso all'EHESS di Parigi, si è occupato di estetica dei nuovi media, di teoria del cinema e di filosofia dell’immagine, è considerato uno dei massimi teorici italiani di cinema. Il suo ultimo libro è Tecnologie della sensibilità (2014) teorizza l'esistenza di una terza funzione dell'immaginazione: accanto a quella produttiva e riproduttiva, ampiamente attestate dalla tradizione filosofica, vi è una funzione interattiva.

Partners